Runway Reversal: la passerella al rovescio di PETA

Bellissima e agghiacciante al tempo stesso la nuova campagna shock di PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) che denuncia l’orrore che si cela dietro l’industria della moda di cui vi abbiamo spesso parlato e che ogni anno inonda il mercato di prodotti a base di crudeltà. Un mondo rovesciato quello che sfila in passerella, che vede volpi, foche e altri animali indossare abiti in pelle umana e un finale colmo di dolore, che spegne il racconto sugli occhi terrorizzati e consapevoli di un destino ineluttabile di una bambina dall’aspetto esotico, imprigionata dietro le quinte di un mondo che rifiuta il suo dolore. Essere la voce di quegli occhi è un dovere di chi, tacendo, si rende connivente di questa barbarie senza criterio.

Sito PETA Runway Reversal