Giretto d’Italia 2012

Giretto d'Italia 2012Venerdì 11 maggio Legambiente, assieme con Fiab e Città in Bici, promuove il Giretto d’Italia, una speciale iniziativa finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini e delle Pubbliche Amministrazioni all’utilizzo della bicicletta, straordinario mezzo di trasporto, salutare ed ecologico.

La salute delle nostre città dipende prima di tutto da noi e dalle scelte che facciamo ogni giorno; anche quando scegliamo di andare a lavoro in bici piuttosto che in metro, in bus o sopratutto in auto stiamo decidendo se aiutare l’ambiente oppure no. A questo scopo, per il secondo anno consecutivo, sarà possibile partecipare al Giretto d’Italia, campionato nazionale della ciclabilità urbana. Scopo della gara: contare quante persone in città scelgono la bicicletta per gli spostamenti quotidiani e verificare quanto sia un reale mezzo di trasporto nell’ambiente urbano.

Le città che parteciperanno sono le seguenti: Milano, Torino, Genova, Venezia, Verona, Firenze, Bologna, Roma, Bari (categoria grandi città oltre 250mila abitanti); Trento, Padova, Vicenza, Ferrara, Modena, Ravenna, Brescia, Reggio Emilia (categoria città medie oltre 100mila abitanti); Pordenone, Pesaro, Udine, Schio, Lodi, Carpi, Pisa, Grosseto, Saronno (città piccole meno di 100 mila abitanti).

I check point dislocati nel territorio comunale permetteranno di capire, in ognuna delle città, la percentuale di spostamenti in bici; alla fine della manifestazione sarà assegnata la maglia rosa. Vi invitiamo a inondare le vostre strade di bici, perchè questa volta non conta tanto percorrere km quanto essere in tantissimi.

Redazione Attenti all’uomo

Sito Legambiente