ComeButta: la risposta a ogni dubbio sulla raccolta differenziata

Applicazione ComeButtaLa raccolta differenziata è un sistema di gestione dei rifiuti di cui tutti abbiamo almeno sentito parlare: dovrebbe essere un obbligo, se non legale almeno morale, di ognuno di noi. Capita, però, anche ai più accaniti e ferrei paladini del corretto smaltimento del rifiuto urbano, di non sapere in quale bidone buttare un particolare rifiuto. Questo inconveniente potrebbe essere presto solo un ricordo, grazia alla Fondazione Bruno Kessler di Treno che, in collaborazione con AMNU S.p.A., sta sviluppando ComeButta, un’applicazione per smartphone tanto semplice quanto potenzialmente utile ed efficace, per noi e l’ambiente.

Torniamo al rifiuto che non sappiamo smaltire: niente panico, ci basterà aprire ComeButta, scattare una foto del rifiuto e aggiungere qualche dato sullo stesso. L’applicazione, in breve tempo, verificherà le informazioni fornendo la risposta giusta al nostro dilemma! Se per qualche motivo ComeButta non fosse in grado di rispondere, la richiesta verrà presa in carico da esperti che provvederanno a fornire in futuro la soluzione al problema.

Il sistema, che si avvale anche di un blog in cui tutti possono fare e rispondere a domande sui rifiuti da smaltire, al momento è in via di sperimentazione con gli studenti dell’Istituto Curie di Pergine Valsugana e dell’Istituto alberghiero di Levico Terme; chiunque può però partecipare, scaricando l’applicazione sullo smartphone o registrandosi alla pagina dedicata.

Che altro aggiungere? La sostenibilità è un modo di essere, e tutto quello che può contribuire a iniziare o formare le coscienze su questo tema, oggi più che mai importante, va apprezzato e sostenuto; sopratutto se, come in questo caso, utilizza mezzi moderni, raggiungendo tanti e contribuendo all’attivazione di una comunità attenta e sensibile.

Federico Lombardi
Project Manager
Professionista della Comunicazione Digitale

Pagina ComeButta