Emma, dilaniata dalla follia: una petizione per fare almeno giustizia

Era una gatta di otto anni, zoppa, cieca e purtroppo anche incinta, Emma. È scomparsa nel più tragico dei modi: dilaniata dai denti di quattro cani allevati a quanto pare per i combattimenti. Difficile raccontare storie di questo genere senza farsi cogliere da sentimenti di odio e vendetta, difficile, sopratutto quando il “caso” c’entra ben poco con la tragica realtà. Cosa dire ora che lei non c’è più? Semplicemente che occorre, quantomeno, giustizia; e per questo obiettivo chiediamo a tutti voi una mano. [Leggi tutto l’articolo]
Leggi tutto l'articolo

Caterpillar nel Bazar di Legambiente

Tra crisi economica e dei valori e necessità di ridare senso alla sempre più caotica vita di ciascun individuo c’è una corrente di persone che tenta di trasformare se stessa, e a volte ci riesce, come fa il bruco che diventa farfalla: come un Caterpillar, insomma. Il libro che raccoglie le esperienze di 8 autori e che sta diffondendosi come un tam tam tra scettici, professionisti e ambientalisti, approda oggi nel prestigioso Bazar di Legambiente, dal quale è dunque possibile ordinarlo al prezzo popolare di 10 €. [Leggi tutto l’articolo]
Leggi tutto l'articolo

Verdure, la cura di stagione

Raffreddori, influenze, malanni vari, che siano di stagione oppure, ormai, destagionalizzati: il nostro organismo sembra sempre più sensibile agli attacchi degli agenti patogeni esterni e a tutti quanti questo comincia a essere sempre più evidente. Tra la cieca devozione alle miriadi di farmaci da banco che promettono miracoli in tempi brevissimi e i tentativi ascetici di rivolgersi fedelmente a decotti e infusi, una strada, virtuosa e anche abbastanza semplice da trovare e intraprendere in verità, c’è: mangiare verdure, di stagione e possibilmente a Km zero, facendo una dieta equilibrata. Perché? Bastano due dati, che sono contemporaneamente veri: ci ammaliamo molto più dei nostri nonni e abbiamo sempre più abbandonato la nostra cara dieta mediterranea. [Leggi tutto l’articolo]
Leggi tutto l'articolo

Rispetto e amore per gli animali. Oggi la giornata per ricordarcene

Si celebra oggi in tutto il mondo la “Giornata Mondiale degli Animali”, un evento pieno di significati e sfaccettature che dovrebbe attraversare e abbracciare tutti i luoghi e tutti i popoli senza distinzione di razza, credo religioso, etnia o altro. Anche la scelta del giorno è davvero importante, e non affatto casuale: oggi è infatti il 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi, che per molti animalisti oltre a essere Patrono d’Italia è anzitutto il Santo protettore degli animali, da prima ancora che questa bella festa fosse istituita nell’ormai lontano 1931 (a Firenze, oltretutto). Abbiamo la possibilità oggi, dunque, di sfruttare in prima persona l’occasione, importantissima, per ricordare il ruolo fondamentale che gli animali hanno sul Pianeta e sul suo equilibrio, e quindi più o meno direttamente nelle vite di tutti noi; e per celebrarlo degnamente, oggi ma non solo. [Leggi tutto l’articolo]
Leggi tutto l'articolo

Giornata Mondiale dell’Ambiente

Si celebra oggi, 5 giugno, la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Istituita dall’Onu nel 1972 con lo scopo di portare all’attenzione di tutti gli Stati membri le problematiche legate a un cattivo utilizzo delle risorse naturali e alla distruzione degli ecosistemi globali, questa occasione riporta annualmente all’attenzione di tutti la necessità di creare uno sviluppo sostenibile: non è affatto vero che il benessere economico è in conflitto con la salute dell’ambiente e per fortuna ci sono molte realtà che lo dimostrano. Tutti noi siamo sempre più sensibili nei confronti di iniziative che rendono più leggero il peso dell’uomo sulla natura e sembra che anche i governi di tutto il mondo stiano recependo il messaggio. [Leggi tutto l’articolo]
Leggi tutto l'articolo